ONU contro le politiche delle disconnessioni

TNT blogApprovato il documento presentato dal relatore speciale Frank La Rue su richiesta della Commissione per i Diritti Umani delle Nazioni Unite. Il Rapporto conferma come anche per l’ONU l’accesso ad internet sia un diritto fondamentale inalienabile e preminente sullo sfruttamento economico delle opere coperte da copyright.

+ READ MORE

Share

TNT blogAl termine dell’ultimo round di negoziati ACTA svoltosi in Nuova Zelanda e conclusosi oggi, i delegati fanno un passo nella giusta direzione: la versione consolidata, allo stato attuale, sarà ufficialmente rilasciata al pubblico il 21 aprile, con l’eccezione delle posizioni dei singoli governi. Anche se con colpevole ritardo, viene accolta una parte della prima richiesta della società civile e del Parlamento Europeo.

+ READ MORE

Share

TNT blogLa risoluzione comune del Parlamento Europeo del 10 marzo, adottata quasi all’unanimità, ha colto di sorpresa la Commissione e l’insieme dei difensori del monopolio intellettuale, nemici delle libertà fondamentali, collettivamente definiti da una nota attivista messicana come “Reptilia”, una collezione di dinosauri anacronistici. Reptilia tenta di riprendersi dal duro colpo subito, ed usa gli strumenti della disinformazione per contrastare la volontà comune del Parlamento Europeo. In tale contesto, appare significativo un articolo apparso oggi in Italia sul Corriere della Sera, a firma di Edoardo Segantini, che presenta alcune imprecisioni che occorre rettificare.

+ READ MORE

Share

Corea del Sud: i 3-strikes falliscono

TNT blogLe leggi draconiane adottate in Corea del Sud da alcuni mesi non stanno dando i risultati sperati dall’industria del copyright, che ora chiede una legislazione ancora più dura.


+ READ MORE

Share

TNT blog“Non saremmo mai stati capaci di raggiungere questo risultato senza tutto il lavoro che la comunità degli attivisti della Rete ha svolto. Abbiamo dimostrato che normali cittadini che lavorano insieme possono fare la differenza. E questo è solo l’inizio. La comunità di Internet ha iniziato a flettere i muscoli.” Con queste parole Christian Engström, europarlamentare del Partito Pirata, saluta l’accordo fra Consiglio e Parlamento sul Telecoms Package.

+ READ MORE

Share

TNT blogIl Consiglio Costituzionale francese ritiene legittima la legge HADOPI 2, pensata per contrastare le violazioni del copyright in Internet. La legge è impotente contro la pirateria online ma può avere efficacia nel limitare l’uso libero di Internet e ostacolare il processo di trasformazione dei cittadini in creatori attivi e distributori di opere.

+ READ MORE

Share

Il 138 è caduto. Lunga vita al 138!

TNT blogLa maggioranza dei delegati del Parlamento Europeo si arrende definitivamente e segue l’On. Trautmann ciecamente in un testo di compromesso emendato oralmente che tradisce il principio di tutela delle libertà fondamentali dell’emendamento 138 originale. Il Pacchetto Telecom si configura come una sinistra minaccia a Internet e ai cittadini europei: nessuna libertà fondamentale adeguatamente tutelata, autorizzazione al blocco di servizi e applicazioni, incoraggiamento alla collaborazione fra ISP e società private per l’istituzione di una “giustizia” parallela indipendente dalla magistratura che colpisca i cittadini sulla base di semplici sospetti.

+ READ MORE

Share

TNT blogI comunicati stampa, gli articoli sulla stampa classica e su Internet e le lettere aperte si sono susseguiti a ritmo serrato per sostenere le libertà fondamentali dei cittadini europei in accordo al preciso mandato del Parlamento Europeo al quale i negoziatori non si sono attenuti. L’identità fra quanto sostenuto da grandi federazioni di imprenditori, decine di associazioni di difesa dei consumatori e mandato del Parlamento Europeo deve imporre ai negoziatori stessi di far partire la conciliazione dal testo dell’emendamento 138 originale. L’On. Trautmann, negoziatrice  chiave del Parlamento, dirama un’importante nota che lascia aperta la possibilità di salvare i principi dell’Emendamento 138.

+ READ MORE

Share

TNT blogNei triloghi a porte chiuse del pomeriggio del 13 ottobre, Catherine Trautmann (S&D) e Alejo Vidal-Quadras (EPP) si rendono colpevoli della violazione dell’esplicito mandato dei delegati del Parlamento Europeo, tradiscono la volontà dell’88% dei parlamentari, cancellano l’emendamento 138 e sacrificano i diritti fondamentali di centinaia di milioni di cittadini.

+ READ MORE

Share

TNT blogGli avvocati dell’Unione hanno dato il loro parere legale: l’emendamento 138 ha problemi e deve essere cancellato. Tuttavia i loro argomenti legali appaiono inconsistenti. Inoltre esistono forti argomenti politici e di principio sulle libertà fondamentali che rendono i testi del Consiglio e della Commissione inaccettabili. Ecco quello che gli europarlamentari devono sapere.

+ READ MORE

Share

TNT blogGli avvocati dell’Unione hanno dato il loro parere legale: l’emendamento 138 ha problemi e deve essere cancellato. Un parere i cui autori non dovrebbero andare troppo fieri visto che il documento che spiega le motivazioni è stato classificato non per divulgazione o pubblicazione e che quindi non deve avrebbe dovuto essere mostrato ai cittadini.

+ READ MORE

Share

TNT blogIl Consiglio dei Ministri dell’Unione Europea ha oggi proposto uno sconcertante testo per sostituire l’emendamento 138: opzione per gli Stati Membri di sospendere il diritto a un equo processo nel perseguire i reati commessi su Internet.


+ READ MORE

Share

TNT blogDopo essere riuscito ad imporre l’autorizzazione alle condizioni di violazione della Net Neutrality, il Consiglio dei Ministri dell’Unione Europea vuole cancellare anche l’emendamento 138, importante articolo a difesa delle libertà fondamentali dei cittadini nel Pacchetto Telecom. Il Parlamento Europeo si oppone a questa volontà liberticida: riuscirà a difendere fino in fondo i cittadini europei?

+ READ MORE

Share

Un Pacchetto pieno di problemi

TNT blogIl seminario tenuto al Parlamento Europeo sul Telecoms Package ha enfatizzato l’importanza di un accesso a Internet privo di discriminazioni e ha infiammato il dibattito sul copyright enforcement. Senza compromessi l’intervento di ScambioEtico; imperdibile la serrata discussione fra EuroISPA e BSA concernente la collaborazione “volontaria” fra ISP e federazioni antipirateria; ritornano in Parlamento le parole proibite, Net Neutrality, per bocca del portavoce de La Quadrature du Net.

+ READ MORE

Share

Seguici su Twitter!

WikiLeaks

Tag cloud

Save the Internet

I piani per la chiusura di Internet. Partecipate alla campagna di ScambioEtico contro la chiusura della Rete.


Le irresistibili dichiarazioni dell'incompetente senatore Ted Stevens, nemico della Net Neutrality: "Internet è una serie di tubi". La nascita di un fenomeno: remix del discorso, magliette, articoli, siti, video, programmi comici, nonché un easter egg in Google Chrome.

ASCOLTI

  
  
  
  

CATEGORIE

Tweet Blender

VISIONI

Lasse, un poeta svedese, ha viaggiato per il mondo per anni, solo, indipendente, senza sosta. Il suo cuore non conosce casa eccetto una che gli è stata rivelata in una profezia nella sua infanzia: Valkaama, un misterioso luogo nel nord della Finlandia. Sottotitoli in italiano realizzati da TNT Village. Torrent disponibile, visione e condivisione libera e gratuita. Licenza Creative Commons.

La storia di Mette, una ragazza nazista che si prende cura di quattro persone anziane piuttosto burbere durante il suo lavoro quotidiano. Licenza Creative Commons. Sottotitoli in italiano a cura di TNT Village e ScambioEtico.

Il potere e i danni delle grandi società. 26 premi internazionali. Visione e condivisione libere, informazioni per eventuali donazioni presso il sito dei produttori.



Sita Sings the Blues, by Nina Paley. Un meraviglioso lungometraggio d'animazione ispirato al Ramayana. Licenza Creative Commons. Disponibile in decine di formati diversi, compreso H.264 1080p.

FESTA DEI PIRATI

Feed RSS services

The Disney Trap

Come il copyright ruba le nostre storie by Monica Mazzitelli (sottotitoli in italiano).

Altroconsumo & Elio

Intervista realizzata nel 2005 da Altroconsumo a Elio & Le Storie Tese: diritti d'autore, prezzi dei CD musicali, major.

CREDITS